WE ARE AHEAD

L’UNIVERSO DI SOPHIA NUBES

SOPHIA NUBES: un nome che sembra uscito da vecchi libri di storia, che evoca tempi passati pieni di fascino e favole da mille e una notte.

Un nome che potrebbe riportarci indietro nel tempo, quando la tradizione si mescolava con la capacità manuale del bello e i colori sprigionavano l’espressione dell’appartenenza a un mondo più semplice e genuino.

SOPHIA, nome di donna ad indicare la sapienza; NUBES, le nuvole e le molteplici forme che esprimono ogni volta che le si guarda, proprio come la moda, che crea modelli mai uguali; come la creatività, di fronte alla quale bisogna sapersi rimettere sempre in discussione.

SOPHIA NUBES, un nome che può fare volare con l’immaginazione, ma anche un concetto 2.0 di novità, semplicità, sostenibilità; soprattutto un nome che riesce a trasmettere l’amore e l’attenzione per i dettagli, per le piccole cose.

SOPHIA NUBES è Jersey Couture! Infatti I tessuti jersey vengono lavorati con volumi sartoriali e abbinati sia a tessuti tradizionali che a tessuti tecnici: così nasce la collezione SOPHIA NUBES ‘’Ready to Wear’’.

Il ‘’Ready to Wear’’ di SOPHIA NUBES è soprattutto una collezione ‘’Demi-Couture’’, composta anche da alcuni pezzi più esclusivi che esprimono la filosofia di SOPHIA NUBES “Haute Couture’’.

All’interno della collezione si trovano anche capsule di t-shirt e di jeans. Ma i dettagli ‘street wear’ fanno parte di tutto lo stile “Ready to Wear” e donano un twist comfy alla sua vestibilità.

Elena e Giulia creano il concept di SOPHIA NUBES nel 2016 e lavorano sin da subito allo stile, ma tengono il loro focus sul prodotto, sulla vestibilità, sulla qualità dei tessuti e dell’immagine.

Nel 2017 presentano la loro collezione all’Arab Fashion Council di Dubai e vengono selezionate per sfilare all’Arab Fashion Week. Questo permette al marchio di avere da subito una visibilità internazionale.

Oltre alla prima linea SOPHIA NUBES, Elena e Giulia decidono di creare anche una seconda collezione, la NUBES SPA. Un concetto molto easy e da tempo libero, ma non solo. Per esempio, usando tessuti tecnici da abbigliamento sportivo, propongono il tailleur classico alla francese e poi vi abbinano tutti gli accessori “WE ARE AHEAD”.

“WE ARE AHEAD” diventa il ‘’pay-off’’ delle due collezioni e oggetto di tutta la strategia di comunicazione come rafforzativo dei due marchi SOPHIA NUBES e NUBES SPA.

Purtroppo, nel maggio 2019 Elena si ammala di tumore. Deve iniziare subito le cure intensive. Tutta la struttura patisce a livello morale questa tremenda notizia, che di fatto fa nascere una cosciente incertezza. Ma il percorso sarà affrontato da Elena con forza e la malattia trasformata in un nuovo modo di intendere la vita e la moda. RISPETTO diventa per Elena la parola chiave delle sue creazioni.

Costrette a rimettere molte situazioni in discussione, Elena e Giulia riescono comunque a lavorare ancora più alacremente sul loro concept e sullo stile. Attraverso gli errori e le difficoltà, le loro idee diventano più forti e consolidano concetti che fino a quel momento non erano riuscite ad esprimere in modo concreto.

SOPHIA NUBES diventa così, oltre ad un marchio di moda con capi decisamente all’avanguardia, anche un forte linguaggio trasversale a sostegno della ricerca sul cancro e in generale delle minoranze sociali e delle diversità.

Giulia dopo tanti sacrifici decide di intraprendere un’altra strada. A volte la vita lascia dei segni importanti che non sempre si riescono a metabolizzare e accettare. Anche per Elena questa separazione è un segno indelebile. 

Ma Elena prende la decisione più importante della sua vita: proseguire senza Giulia. Da questo momento in poi ci sono nuove e numerose collaborazioni stilistiche. L’azienda si struttura e si ingrandisce.

Lasciandosi alle spalle due anni di duro lavoro dovuti alle tremende conseguenze della situazione venutasi a creare per il COVID 19, nel settembre 2021 SOPHIA NUBES riparte con ancora più slancio e si presenta sul prestigioso palcoscenico di New York con una sfilata che ottiene unanimi consensi.

L’esperienza si ripete con la sfilata a Milano a fine settembre 2021 e questa volta il successo si fa ancora più concreto: un nuovo brand affacciatosi da poco nel mondo della moda attrae l’attenzione dei media e dei clienti, che plaudendo sottolineano l’impostazione stilistica e il messaggio proposto: “WE ARE AHEAD” inizia a imporsi come potente comunicazione.

Intanto la creatività esplode: ormai nell’ufficio stile SOPHIA NUBES ogni giorno viene creato un nuovo modello.

Le sfilate SOPHIA NUBES di settembre del 2021 con la presentazione della SS 22 e di febbraio con la FW 22/23, entrambe a Milano, sono un successo entusiasmante. Ma che non stupisce.

Elena ha ereditato il suo mestiere dalla nonna e della mamma: quell’arte che fa parte della tradizione sartoriale italiana, che non si può insegnare e soprattutto non può essere copiato, ma viene trasmesso nel DNA attraverso la forza della memoria. Quella memoria che sta alla base del tessuto imprenditoriale, morale, creativo e culturale del Made in Italy.

SOPHIA NUBES: un nome di fantasia che vuole trasformare la fantasia in realtà, che vuole trasmettere il senso di bellezza, consistenza ed eleganza, con l’attenzione verso gli altri e verso il mondo che ci circonda, rispettando la diversità di ognuno, con l’augurio di potere lasciare alle generazioni che verranno la voglia e la capacità di guardare al passato sperando in un futuro migliore.

“WE ARE AHEAD”